Prof. Gabriella Margherita Racca

Prof. Gabriella Margherita Racca

Gabriella Margherita Racca

È Professore Ordinario di Diritto amministrativo presso il dipartimento di Management (già Facoltà di Economia) dell’Università degli Studi di Torino a decorrere dal 1° ottobre 2008 (Decreto direttoriale n. 4234 del 30 luglio 2009).

I suoi interessi di ricerca riguardano la disciplina dei servizi pubblici, dei contratti pubblici e delle forme di responsabilità dei funzionari pubblici e delle pubbliche amministrazioni. Recentemente si è occupata degli aspetti giuridici connessi all’aggregazione della domanda pubblica e dell’attività contrattuale delle centrali di committenza con particolare riguardo all’utilizzo di accordi quadro e strumenti di eProcurement, della fase di esecuzione dei contratti pubblici nonché dei profili relativi alla prevenzione e al contrasto della corruzione nei contratti pubblici.

E’ Direttore scientifico del Master di II livello in “Strategie per l’Efficienza, l’Integrità, l’Innovazione nei contratti pubblici” (SEIIC) organizzato dal Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino in collaborazione con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) e con l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC).

E’ Coordinatore del “Dottorato in Diritti e Istituzioni dell’Università degli Studi di Torino.

E’ Vicedirettore per le Funzioni della Ricerca del Dipartimento di Management (già Facoltà di Economia) dell’Università degli Studi di Torino.

È Coordinatore di Ius Publicum Network Review, responsabile per l’Italia dell’area “Contratti della pubblica amministrazione” nell’ambito del Network IUS-PUBLICUM (www.ius-publicum.com) fondato dalle più importanti riviste europee e americane per seguire le evoluzioni del diritto pubblico rilevando le influenze sulla costruzione di un diritto amministrativo e pubblico europeo e le relazioni con le altre culture giuridiche.

Attualmente è responsabile dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi di Torino del progetto Healthy Ageing and Public Procurement of Innovation finanziato dalla Commissione UE nell’ambito della call Public Procurement for Innovation (PPI). Il progetto è volto a realizzare un acquisto aggregato di soluzioni innovative in ambito sanitario, ponendosi come obiettivo la definizione di nuove forme di collaborazione tra amministrazioni aggiudicatrici, in particolare tra centrali di committenza, mediante strumenti IT che promuovano l’innovazione, lo sviluppo di capacità professionali e tecnologiche.

E’ responsabile per l’Università degli Studi di Torino del progetto “PPI2INNOVATE – Capacity building to boost usage of PPI in Central Europe” che intende diffondere ed incentivare l’utilizzo degli appalti pubblici per soluzioni innovative disciplinati dalla normativa europea, rafforzando le competenze delle amministrazioni aggiudicatrici.

È membro del comitato scientifico di alcuni Master tra cui il Master of Science in Public Procurement Management for Sustainable Development organizzato congiuntamente dall’International Training Centre of International Labour Organization (ITC – ILO) e l’Università degli Studi di Torino e del Master en Gouvernance et managementdes marchés publics en appui au développement durable organizzato congiuntamente dall’Università degli Studi di Torino, dall’Université SciencesPo de Paris e dall’ILO (International Labour Organization).

È consulente dell’Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD) nell’ambito della ricerca sul tema Public procurement at the sub-national level in the healthcare sector: challenges for changes.

È componente del Comitato dei collaboratori scientifici della Rivista trimestrale Diritto Amministrativo ed è membro della redazione della rivista Foro amministrativo – Consiglio di Stato e della rivista www.neldiritto.it.

È membro del Public Contracts in Legal Globalization comparative law network (www.contrats-publics.net) e ha coordinato con C. R. Yukins (George Washington University Law School) il progetto in tema di Integrity and efficiency in sustainable Public Contracts. È altresì membro del Procurement Law Academic Network (http://www.planpublicprocurement.org/main/), del Research Network on EU Administrative Law (http://www.reneual.eu/), dell’ European Procurement Law group, dell’European Law Institute (http://www.europeanlawinstitute.eu/), del British Institute of International and Comparative Law (http://www.biicl.org/) e dell’Istituto Italiano di Scienze Amministrative (www.iisa.it/).

Alcune delle recenti pubblicazioni sono accessibili in: http://ssrn.com/author=1571949.

ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI PIU’ RECENTI

G. M. Racca, The Electronic Award and Execution of Public Procurement, in Ius Publicum Network Review, 2012, 1-63

G. M. Racca, G. L. Albano, Collaborative Public Procurement and Supply Chain in the EU experience, in C. Harland – G. Nassimbeni – E. Schneller, Strategic Supply Management Sage Publications, Londra, 2013, 179-213

G. M. Racca, R. Cavallo Perin, Commento all’art. 1 del codice dei contratti pubblici, in L. R. Perfetti (a cura di) Codice dei contratti pubblici Commentato, IPSOA, Milanofiori Assago, 2013, 3-19

G. M. Racca, R. Cavallo Perin, Commento all’art. 2 del codice dei contratti pubblici, in L. R. Perfetti (a cura di) Codice dei contratti pubblici Commentato, IPSOA, Milanofiori Assago, 2013, 20-39;

G. M. Racca, La prevenzione e il contrasto della corruzione nei contratti pubblici (art. 1, commi 14-25, 32 e 52-58), in B. G. Mattarella – M. Pelissero (a cura di) La legge anticorruzione. Prevenzione e repressione della corruzione, Giappichelli, Torino, 2013, 125-151;

G. M. Racca, The Risks of Emergencies in Public Procurement, in Journal of Public Finance and Public Choice, 2013, 105 e ss.

G. M. Racca – R. Cavallo Perin, Material Amendments of Public Contracts during their Terms: From Violations of Competitions to Symptoms of Corruption, in European Procurement & Public Private Partnership Law Review, 4/2013, 279-293;

G. M. Racca, The electronic award of public procurement, in M. Comba – S. Treumer (a cura di), Award of contracts in EU Procurements, DJØF Publishing, Copenhagen, 2103, 309-337;

G. M. Racca, Le prospettive dell’aggregazione nell’amministrazione dei contratti pubblici, relazione al convegno svolto a Firenze il 20 giugno 2013 in occasione della presentazione del volume D. Sorace (a cura di), Amministrazione pubblica dei contratti, Editoriale Scientifica, Napoli, 2013 in Aperta Contrada2014;

G. M. Racca, Nuove prospettive per l’aggregazione dei contratti pubblici nel contesto europeo, in R. F. Acevedo – P. Valcarcel Fernandez (a cura di) La contrataciόn pública a debate: presente y futuro, Thomson Reuters – Editorial Civitas, Cizur Menor, Navarra, 2014, 455-492;

G. M. Racca – R. Cavallo Perin, Corruption as a violation of fundamental rights: reputation risk as a deterrent against the lack of loyalty, in G. M. Racca – C. R. Yukins (a cura di) Integrity and Efficiency in Sustainable Public Contracts. Balancing Corruption Concerns in Public Procurement Internationally, Bruylant, Bruxelles, 2014;

D. I. Gordon – G. M. Racca, Integrity Challenges in the EU and U.S. Procurement systems, in G. M. Racca – C. R. Yukins (a cura di) Integrity and Efficiency in Sustainable Public Contracts. Balancing Corruption Concerns in Public Procurement Internationally, Bruylant, Bruxelles, 2014;

G. M. Racca – R. Cavallo Perin, Material changes in contract management as symptoms of corruption: a comparison between EU and U.S. procurement systems, in G. M. Racca – C. R. Yukins (a cura di) Integrity and Efficiency in Sustainable Public Contracts. Balancing Corruption Concerns in Public Procurement Internationally, Bruylant, Bruxelles, 2014;

Atti del convegno Appalti pubblici: innovazione e razionalizzazione. Le strategie di aggregazione e cooperazione europea nelle nuove Direttive, Consiglio di Stato, Roma, 14 maggio 2014;

G. M. Racca, Joint Procurement Challenges in the Future Implementation of the New Directives, in F. Lichère – R. Caranta – S. Treumer (a cura di) Modernising Public Procurement: the New Directive, DJØF Publishing, Copenhagen, 2104, 225-254;

G. M. Racca, Le centrali di committenza nelle nuove strategie di aggregazione dei contratti pubblici, in Italiadecide – Rapporto 2015, Il Mulino, Bologna, 2015;

G. M. Racca – S. Ponzio, Evoluzioni sulla responsabilità precontrattuale delle pubbliche amministrazioni, in Giur. It., 1963 et ss.;

G. M. Racca, Dall’Autorità sui contratti pubblici all’Autorità nazionale anticorruzione: il cambiamento del sistema, 2015, in http://www.astrid-online.it/;

G. M. Racca, Dall’Autorità sui contratti pubblici all’Autorità Nazionale Anticorruzione: il cambiamento del sistema, in Dir. Amm., 2015, 345-387;

G. M. Racca – S. Ponzio, Nuovi modelli organizzativi per il joint procurement e l’innovazione dei contratti pubblici in Europa, in R. F. Acevedo – P. Valcarcel Fernandez (ed. by) Compra Pública Agregada, 2016;

G. M. Racca – R. Cavallo Perin – G. L. Albano, Public Contracts and International Public Policy Against Corruption, in M. Audit- S. W. Schill (eds. by) Transnational Law of Public Contracts Bruylant, 2016, 845 e ss.

CV COMPLETO (DOWNLOAD)